Le nostre auto

Cerca tra le nostre proposte

Scegli la tua prossima auto per marca

Se non hai trovato quello che stai cercando scrivi nel form di contatto qui sotto e faremo del nostro meglio per trovare l'auto che stai cercando.

Vedi tutte le nostre offerte

Ad ognuno la sua marca!

I produttori di automobili in tutto il mondo sono in aumento, ciascuno di loro ha il proprio marchio distintivo e la propria gamma di modelli.

Tra le marche più conosciute possiamo citare Toyota (leader delle vendite nel 2021, come riportato da Motor1), Ford, Fiat, Honda, Audi, BMW, Mercedes-Benz, Volkswagern, Tesla e tante altre.

Negli ultimi decenni questi marchi si sono fusi in grandi gruppi, pur mantenendo, nei limiti del possibile, i loro tratti caratteristici. Ad esempio il Gruppo Volkswagen che, oltre al marchio Volkswagen, include marchi come Audi, Porsche, Bentley, Bugatti e Lamborghini. Oppure Toyota, con Lexus e Daihatsu. Menzione a parte va fatta per il Gruppo FCA Auto (Fiat, Chrysler, Dodge, Jeep e Ram) che nel 2021 si è fusa con il Gruppo PSA (a sua volta composto dai marchi Peugeot, Citroen, DS Automobiles e Opel), diventando Stellantis, quarto gruppo per numero di vendite.

Come detto, nonostante gran parte dei marchi automobilistici sia finito sotto il controllo di Gruppi, ognuno di loro ha cercato di mantenere il proprio stile distintivo, continuando la produzione di modelli studiati per soddisfare le più diverse esigenze dei consumatori: dall’affidabilità dei motori, alla qualità dell’assemblaggio e dei materiali impiegati per la costruzione, passando per lo stile e il comfort di guida, all’eleganza del design.

Sempre più spesso le marche automobilistiche competono anche per la leadership nel settore dell'efficienza energetica e della sostenibilità. Molti produttori stanno investendo in veicoli elettrici e ibridi, che utilizzano una combinazione di energia elettrica e combustibile tradizionale, al fine di ridurre le emissioni di gas serra e contribuire a un futuro più sostenibile.

In questa ottica sono emersi nuovi brand, perlopiù cinesi, orientati ad occupare un importante spazio nel mercato della mobilità elettrica. Tra questi possiamo citare Nio, Seres, Aiways, Maxus.

Ecco alcuni esempi di gruppi di marchi automobili:

Volkswagen Group:
Volkswagen, Audi, Porsche, Bentley, Bugatti, Lamborghini.

Toyota Motor Corporation:
Toyota, Lexus e Daihatsu.

General Motors:
Chevrolet, Buick, GMC, Cadillac e Holden.

Stellantis:
Abarth, Alfa Romeo, Chrysler, Dodge, Fiat, Fiat Professional, Jeep, Lancia, Ram, Maserati, Peugeot, Citroen, Ds Automobiles, Opel e Vauxhall

Ford Motor Company:
Ford e Lincoln.

Renault-Nissan-Mitsubishi Alliance:
Renault, Nissan, Infiniti, Mitsubishi, Dacia.

BMW Group:
BMW, Mini, Rolls-Royce.

Daimler AG:
Mercedes-Benz, Smart, AMG.

Hyundai Motor Group:
Hyundai, Kia, Genesis.